Logo

Social Login

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
Prenota Ora
Logo Borgo tre Rose

Dove mangiare a Montepulciano: guida ai ristoranti di cucina tipica toscana


10 marzo 2017

I sapori genuini della cucina toscana e il profumo inebriante del vino che nasce nelle cantine di Montepulciano sono ingredienti irrinunciabili di un soggiorno al Borgo Tre Rose; per assaporarli entrambi vi proponiamo un percorso enogastronomico dedicato ai piatti tipici locali e ai migliori vini da abbinare per deliziare il palato e apprezzare al massimo le eccellenze del territorio.

Quali vini abbinare ai piatti tipici toscani?
Ristorante Borgo Tre Rose vini della cantina

Il menù ideale delle specialità proprie della zona di Montepulciano dovrebbe includere come antipasto la panzanella, un’insalata condita con olio abbondante e arricchita di aromi, oppure i crostini di milza e fegatini o il pansanto, una fettina di pane condita con cavolfiore lessato, aceto e olio, pietanze accomunate dall’essere preparate con ingredienti semplici poiché proprie della tradizione contadina.
Il vino da abbinare a questi antipasti può essere un vino bianco secco come la Vernaccia di San Gimignano, oppure, nel caso della panzanella, con il Montecarlo bianco.

Pici all'aglione

La stessa semplicità di preparazione caratterizza i pici, la pasta tipica della provincia senese, fatta con farina, acqua, un po’ di uovo, olio e sale, da condire con sugo di carne o con salsa all’aglio (una delle varianti si chiama, infatti, pici all’aglione) o con le briciole di pane raffermo saltate in padella.
L’abbinamento consigliato per i pici è il Rosso di Montepulciano, per via del sapore asciutto e leggermente tannico.

Per quanto concerne i secondi, consigliamo vivamente di assaggiare la carne chianina, esclusiva di questa zona, con cui si cucina la celeberrima bistecca alla fiorentina, oppure piatti a base di pollo e faraona ruspanti, di “nana” (anatra) o di agnello.
Con la selvaggina e gli arrosti l’abbinamento perfetto è il Vino Nobile di Montepulciano, da servire a una temperatura compresa tra i 16 e i 18 °C.

Pecorino di Pienza specialità tipica

Questo vino si sposa anche con formaggi stagionati come il cacio pecorino, in particolare quello di Pienza, una prelibatezza nota già agli antichi etruschi e ancora oggi un contorno gustoso nei menù dedicati ai migliori prodotti della Val d’Orcia.

I dolci toscani hanno dei vini di riferimento, tra i quali spicca il Vin Santo, di solito accompagnato dai cantucci, un vino abbinabile anche con i ricciarelli, il buccellato o il castagnaccio, biscotti e torte preparati seguendo ricette che esistono da secoli.

I migliori ristoranti a Montepulciano

Dove mangiare a Montepulciano: guida ai ristoranti di cucina tipica toscana

Credits: Giovanni https://flic.kr/p/8S6UUK

Iniziamo l’itinerario dal Ristorante Borgo Tre Rose, apprezzato dalla clientela per la vista panoramica sulle colline, per i menù incentrati sulle specialità locali e per la carta dei vini che vanta le etichette prodotte in loco, nella rinomata Tenuta Tre Rose.
Cominciare la propria vacanza con prelibatezze quali i pici al ragù o la tagliata chianina, abbinati al pluripremiato Vino Nobile DOCG è un ottimo auspicio a un soggiorno indimenticabile.

Appena fuori dal centro storico, in Via Provinciale 4, la Locanda Cicolina è uno dei ristoranti dove si possono assaggiare i più celebri piatti della tradizione toscana, cucinati con ingredienti a km 0 nel pieno rispetto delle ricette classiche, con un tocco di creatività. La prenotazione è consigliata.

Pane, Vino & Zucchero si definisce una “cucineria” e offre menù focalizzati sulle tipiche pietanze del territorio rivisitate dagli chef in chiave moderna. Il ristorante si trova in Via Borgo Buio 10 ed è consigliato soprattutto a cena, magari dopo aver fatto un tour delle attrattive di Montepulciano.

Le Logge del Vignola ristorante a Montepulciano

Le Logge del Vignola è un ristorante che deve il suo nome al loggiato attribuito a Jacopo Barozzi da Vignola, architetto che ha progettato i principali palazzi della città nel XVI secolo. Qui le proposte gastronomiche variano in base alla stagione e lo stile del locale è perfetto per una cena romantica o per uno stuzzicante aperitivo accompagnato dai vini locali.

Montepulciano soddisfa i gusti dei viaggiatori gourmet più esigenti, grazie all’invidiabile combinazione di cibi sopraffini e vini di assoluto pregio.

Credits foto di anteprima: Antonio Cinotti https://flic.kr/p/gKXLAP

Video su Montepulciano


Facebook

Newsletter

Iscriviti subito per ricevere tutte le ultime novità, le nostre promozioni esclusive e un coupon sconto del 10%!