Logo

Social Login

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
Prenota Ora
Logo Borgo tre Rose

Vini e Cantine

Una Nobile tradizione con il primato dell'eccellenza

Scopri i vini del Borgo Tre Rose

Pochi passi separano il country hotel dalla Cantina Tre Rose, il luogo dove sono stagionate le bottiglie di vino che puoi degustare nel nostro ristorante e acquistare per portare con te il ricordo di un soggiorno memorabile.

Il terreno, infatti, è del tutto diverso dal resto della Toscana: è questo che contribuisce alle caratteristiche straordinarie delle vigne e alla propensione del Borgo per tutto ciò che non è possibile imitare, dal paesaggio all’attenta ospitalità nei confronti dei viaggiatori.

La Tenuta Tre Rose, dall’ampiezza di 200 ettari, è caratterizzata da diverse tipologie di suolo e da un microclima che non ha eguali, risultato dell’incontro fra le fredde temperature dell’entroterra toscano e il clima del Lago Trasimeno che ne mitiga la rigidità.

Per questa ragione le uve di Sangiovese (nella varietà Prugnolo Gentile) maturano qui in modo unico, conferendo carattere, morbidezza e sfumature straordinarie ai vini della Tenuta.

Esplora le vigne e la cantina

Ammira il dolce profilo delle colline all’orizzonte, qui i filari dei vigneti sono disposti ad anfiteatro per abbellire il panorama e far risaltare il legame tra il borgo e i suoi vini pluripremiati.

Soggiornando al Borgo Tre Rose puoi visitare gratuitamente la cantina partecipando a un tour guidato, un’opportunità esclusiva per scoprire in che modo le tecnologie più innovative sono state innestate alle tecniche di vinificazione tradizionali, per affinare i vini simbolo di questo lembo di Toscana.

Il tour comincia dai vigneti che incorniciano la cantina storica e prosegue nella Villa cinquecentesca, un tempo elegante residenza del cardinale Silvio Passerini, dove scoprirai aneddoti e curiosità relative alle origini della Tenuta.

I gioielli della Tenuta Tre Rose

Dai uno sguardo alla selezione dei nostri vini di pregio:

il Salterio, dal rosso vivace con venature violacee, gradevole e vellutato, si presta ad accompagnare l’intero pasto.

il Simposio, vino Nobile DOCG, la massima espressione del Sangiovese in purezza, il non plus ultra per chi ama lo stile classico.

il Santa Caterina, vino Nobile DOCG emblema delle antiche origini della tenuta. Santa Caterina si celebra il 25 novembre in occasione della fine del raccolto dell’uva.

Il Vin Santo di Montepulciano, dal profumo intenso e dalle note fruttate, è il partner ideale dei cantucci toscani e dei dessert a fine pasto.

Newsletter

Iscriviti subito per ricevere tutte le ultime novità, le nostre promozioni esclusive e un coupon sconto del 10%!