Logo

Social Login

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
Prenota Ora
Logo Borgo tre Rose

Bravio delle Botti di Montepulciano, la sfida fra le contrade del borgo


6 agosto 2017

A Montepulciano si svolge ogni anno una competizione che coinvolge le 8 contrade che compongono il borgo (nello specifico Cagnano, Collazzi, Gracciano, Le Coste, Poggiolo, San Donato, Talosa e Voltaia) e che ha origine nel XIV secolo, un rito che si celebra ogni anno in occasione della festa del Santo Patrono (San Giovanni Decollato) e perciò rappresenta un avvenimento da non perdere per chi visita la città del Vino Nobile.

Questa gara si chiama Bravio delle Botti e, inizialmente era corsa con i cavalli, proprio come il ben più celebre Palio di Siena; per motivi di ordine pubblico, tuttavia, fu soppresso alla fine del XVII secolo e solo nel 1974 diventò una “corsa delle botti”, grazie a un’idea del
parroco Don Marcello Del Balio.

Bravio delle Botti di Montepulciano, la sfida fra le contrade del borgo

Credits: www.montepulcianoliving.it/images/eventi/bravio/bravio.jpg

Noi vi abbiamo segnalato il Bravio fra gli appuntamenti più importanti dell’anno nel post Eventi a Montepulciano e in questa occasione vi raccontiamo perché vale la pena esserci.

Bravio, innanzitutto, deriva dal latino bravium e indica un panno dipinto che raffigura il patrono della città: questo è il premio che si aggiudica la contrada vincitrice.
La corsa consiste nello spingere una botte del peso di 80 kg per il percorso, lungo circa 1700 metri, e la prima contrada ad arrivare sul sagrato del Duomo vince il Bravio.

I partecipanti sono due per ogni contrada e in genere sono maratoneti o comunque atleti ben allenati. Gli “spingitori” (così sono chiamati i partecipanti) partono dalla Colonna del Marzocco e terminano la gara in Piazza Grande. Prima della gara, è qui che sono estratte le contrade in ordine di partenza e di sfilata, poiché le botti sono sistemate su due file (parallele) di quattro.

Credits: www.arezzoora.it/wp-content/uploads/2014/09/Partenza.jpg

Il Bravio si svolge l’ultima domenica di agosto e la giornata comincia con la Santa Messa, durante la quale il vescovo impartisce la benedizione alle contrade, agli spingitori e alle botti. Successivamente si svolge il pranzo nelle contrade e alle 15:30 inizia il Corteo Storico, con la sfilata di personaggi in costume d’epoca, tamburini e sbandieratori.

La corsa inizia alle 19:00 e tutti i poliziani inneggiano la propria contrada, incoraggiando gli spingitori che affrontano le salite e le stradine del borgo.
La gara è davvero emozionante e siamo certi che possa coinvolgere anche i turisti che si recano per la prima volta a Montepulciano.
Al termine della gara, la contrada vincitrice porta in corteo il Bravio lungo le strade del centro e nelle altre contrade.

Per ulteriori informazioni sul Bravio delle Botti vi rimandiamo al sito ufficiale www.braviodellebotti.com.

Festeggiamenti durante il Bravio delle Botti

Bravio festa: www.braviodellebotti.com


Facebook

Newsletter

Iscriviti subito per ricevere tutte le ultime novità, le nostre promozioni esclusive e un coupon sconto del 10%!