Logo

Social Login

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook
Prenota Ora
Logo Borgo tre Rose

Montepulciano e dintorni: alla scoperta del Bosco delle Cerraie


12 settembre 2018

Amanti del trekking e del mountain biking, accorrete! Se avete già scoperto tutte le località più famose della Toscana e credete di aver visto tutto della nostra splendida regione, non fatevi scappare una perla della natura incontaminata a pochi chilometri dal Lago di Montepulciano: il Bosco delle Cerraie.

Da dove deriva il nome Bosco delle Cerraie

Montepulciano e dintorni: alla scoperta del Bosco delle Cerraie

Credits: www.lavaldichiana.it

Il Bosco delle Cerraie è un tesoro nascosto tra il territorio di Chianciano e quello di Montepulciano, in località Tre Berte.

Prende il nome dalla forte presenza di alberi di cerro al suo interno e rappresenta una delle più vaste aree boschive della bassa Valdichiana senese.

Oltre alla bellezza paesaggistica e naturalistica, il bosco richiama turisti per la Madonna del Cerro, un’antica edicola posta su di una collina custodita tra i cerri secolari. La leggenda popolare vuole che questo altare sia stato fatto costruire da un carbonaio che mentre attraversava il bosco durante un temporale, fu colpito da un cerro spaccatosi in due a causa di un fulmine e rimase illeso. Vista al suo fianco l’immagine di una Vergine nell’incavo di un cerro, attribuì a essa la sua salvezza e fece edificare l’edicola in suo onore.
Da allora fino ad oggi l’altare è stato oggetto di devozione da parte degli abitanti della zona, ma soprattutto dei cacciatori che frequentano il bosco per via della grande varietà di selvaggina che ospita. Il santuario, infatti, è chiamato anche Madonna del Cacciatore.

Ogni anno, nel periodo tra la fine di giugno e l’inizio di luglio, si celebra all’interno del bosco la Festa alla Madonna del Cerro, arrivata alla sua 18° edizione. Un appuntamento che nasce con lo scopo di promuovere la cultura della ruralità attraverso forme di aggregazione sociale in mezzo alla natura e che attrae persone da tutto il territorio circostante, anno dopo anno in misura sempre maggiore.

Festa Bosco delle Cerraie

Credits: giriesalite.altervista.org

La festa offre ai suoi avventori stand gastronomici con prodotti e ricette tradizionali e menù a base di selvaggina, da gustare sotto i cerri al fresco delle prime serate estive. Oltre alla proposta gastronomica le serate sono accompagnate da intrattenimento musicale e una serie di attività per grandi e piccini come il giro del bosco a cavallo o sul dorso di un asino.

Il Bosco delle Cerraie regala agli appassionati di passeggiate nella natura il “Sentiero del Cerro”. Si tratta di un percorso ad anello di 6 km, chiuso alla circolazione dei veicoli a motore, e dotato di segnaletica che può essere percorso durante tutto l’anno.

Cartello Passo del Cerro in Toscana

Credits: www.montepulcianoblog.com

Un suggestivo viaggio nella natura toscana da scoprire a piedi, in bicicletta o a cavallo.

Credits foto di anteprima: bye.bike/bosco-delle-cerraie-e-riserva-naturale-del-lago-di-montepulciano/


Facebook

Newsletter

Iscriviti subito per ricevere tutte le ultime novità, le nostre promozioni esclusive e un coupon sconto del 10%!